Wednesday, August 29, 2007

Stagione Cinematografica 2006/2007 - Tirando le somme...

La stagione cinematografica si è da poco conclusa e quella nuova è già bella che iniziata. Durante il Festival del Cinema di Venezia, che tra l'altro comincia oggi, vedremo i nuovi film che ci aspettano ma, per adesso, mi fermo un attimo per tirare fuori il meglio ed il peggio di quanto ho visto nei dodici mesi appena trascorsi. Anche l'anno scorso ho fatto lo stesso su Kerotan-gt, ma approfittando dello spazio su WELTALL'S WORLD, ho deciso di fare qualcosa di maggiormente definito. Avendo completato la titanica (!!!) impresa di fare un commento su tutti i film visti da agosto 2006 ad agosto 2007, posso affermare di aver raggiunto quota 145 pellicole tra cinema e home video (non tutte necessariamente di questa stagione si intende).

TOP FIVE 2006/2007
Fare una Top Five è un tantino riduttivo ma rende più semplice il lavoro. Solo che fare una classifica è veramente cosa non facile perciò mi semplificherò il lavoro indicando, al primo posto il miglior film della stagione e, a seguire i secondi a pari merito.

1.
INLAND EMPIRE
perché Lynch è Lynch e questo è quello che amo chiamare CINEMA.

2.
I Figli degli Uomini
3.
Miami Vice
4.
Zodiac
5.
L' Arte del Sogno

Da tenere in considerazione (non entrano nella Top Five ma sono comunque ottimi film):

6.
Babel
7.
The Departed
8.
Sunshine
9.
Il Labirinto del Fauno
10.
Lady in the Water

TOP FIVE SORPRESE 2006/2007
In questa categoria rientrano pellicole particolarmente interessanti, i "gioiellini" che non ti aspetti:

1.
Little Miss Sunshine
2.
Il Calamaro e La Balena
3.
Scoop
4.
Slevin
5.
C.R.A.Z.Y.

E ancora, ultimi ma non ultimi:

6.
Thank You For Smoking
7.
Guida per Riconoscere i Tuoi Santi
8.
Factotum
9.
Correndo Con Le Forbici in Mano
10.
Silent Hill


TOP FIVE DELUSIONI 2006/2007
Ovvero tutto il peggio dell'anno, tutte le batoste prese e tutto le buone aspettative bruciate:

1.
V per Vendetta
Come dare un soggetto magnifico ad un completo esordiente. Ennesima possibilità di fare un gran film da una graphic novel d'autore, buttata al gabinetto.

2.
Pirati dei Caraibi: Alla Fine del Mondo
3. Pirati dei Caraibi: Il Forziere Fantasma
4. Deja Vu
5. Domino
Verbinski e Tony Scott occupano due posizioni ciascuno...bravi!!!

MIGLIOR FILM ASIATICO 2006/2007

1.
The Host

MAGGIORE SCHIFEZZA 2006/2007

1.
Le Chevaliers du Ciel
Non pensavo si potesse fare peggio di Crazy Lips...

PREMIO NOSTALGIA 2006/2007

1. Clerks II
Per avermi riportato di colpo a 10 anni fa, come se il tempo non fosse mai passato.

Menzione d'onore anche per:
2.
Transformers
I robottoni di quando ero bambino

3. Superman Returns
Sono bastate le prime note della storica colonna sonora di John Williams per commuovermi ^___^

13 comments:

Miky said...

assolutamente concordo!! ottimi film,alcuni cmq mi mancano ancora.. vorrei farti una domanda a proposito di V per Vendetta..io la graphic novel non l'ho letta..ma è davvero così penosa la trasposizione cinematografica? a me è parsa buona...

:) baciooo

heraclitus said...

145 film? io ne avrò visti un decimo. ma veniamo nello specifico.
della tua top five ne ho visti ben 2: inland empire, sicuramente bello ma devo rivederlo per apprezzarlo di pù; l'arte del sogno, nulla di straordinario secondo me.
di quelli da tenere in considerazione ne ho visto solo 1, il labirinto del fauno, che secondo me è in assoluto il migliore della stagione (ho addirittura comprato il dvd speciale da te segnalato). le tue sorprese non le ho viste, nessuna delle 10, forse su qualcuna ci tornerò.
per quanto riguarda le tue delusioni, ho visto solo v per vendetta, e devo dire che non mi è dispiaciuto troppo, anzi, l'ho trovato carino.

abel said...

concordo praticamente su tuttoe le tue valutazioni escluso per miami vice e lady in the water che proprio non mi son piaciuti..
p.s. per il labirinto del funo ho seguito il tuo consiglio e lo preso in limited edition..

Gianmario said...

Il problema e' che V per Vendetta come molti altri titoli di Moore sono dei capolavori e le trasposizioni cinematografiche li sminuiscono enormemente.

andrea opletal said...

ma sei un vulcano ... non mi dire che li hai visti tutti !!!

cos'hai messo su casa tra le poltrone di un cinema..

ciao

nicolacassa said...

Concordo in pieno per tutto, devo recuperare qualcosa...soprattutto inland empire di Lynch!

Ah non c'entra nulla però te lo devo dire per forza: guarda questi video..
http://viruz82.blogspot.com/2007/08/nuovi-rapper-crescono.html
fanno morire dal ridere!

Edo said...

Zodiac così in alto? Secondo me l'Arte del sogno è da podio.
per le SORPRESE sono d'accordo (non ho visto SLEVIN) soprattutto per quanto riguarda il calamaro e la balena e c.r.a.z.y.
Di quelli che hai messo nelle DELUSIONI non ne ho visto neanche uno,si vede che mi puzzavano già di cagata!

dreca said...

che bello vedere INLAND EMPIRE al primo posto!!! ne stava ruparlando anche ieri...non vedo lóra di rivederlo...
poi Il labirinto del fauno (che io avrei messo al primo posto) si e´cmq preso la nona posizione , che su 145 mi pare piu´che dignitosa

Weltall said...

@Miky: guarda, tecnicamente il film di V per Vendetta è piuttosto penoso. Per quanto riguarda il discorso trasposizione, l'opera originale di Moore ha una "carica" o una forza che nel film proprio non ho trovato. Tieni presente che è un giudizio del tutto soggettivo comunque ^__*

@heraclitus: quest'anno cercherò di superare quota 145 ^__^. Diciamo che dopo INLAND EMPIRE, fare una classifica era veramente difficile per me...i restanti nove potrebbero tranquillamente dividersi il secondo posto ^___* (tra l'altro sei la terza persona che mi dice di aver comprato l'edizione speciale del Fauno ^_____^). Le Sorprese ti consiglio di recuperarle e per quel che riguarda V per Vendetta...vale quello che ho scritto nel commento precedente ^___*

@abel: Miami Vice secondo me è molto bello. Non è il solito film d'azione, come non è la semplice trasposizione cinematografica della serie tv. Michael Mann è riuscito a coniugare questi aspetti e ad mescolarli sapientemente nel SUO cinema. Ti posso solo consigliare di dargli una seconda possibilità ^____*. Per Lady in the Water il discorso è diverso: o piace o non piace...non ci sono vie di mezzo.

@gianmario: è esattamente questo il problema. Tra l'atro Moore non compare neanche nei credits del film perciò la sua collaborazione nel progetto e pari allo 0,niente ^___^

@andrea: quando una ha una passione, la coltiva ^___*

@Nick: INLAND EMPIRE lo vediamo quando vuoi ^__^
I video mi hanno turbato e non poco ^______________^

@edo: Zodiac mi è proprio piaciuto ma, come ho scritto prima, dopo INLAND EMPIRE per me sono tutti al secondo posto...più o meno ^___*
Devo dire che sei stato bravo ad evitare i titoli che ho meso in DELUSIONI...hai risparmiato diverse ore della tua vita che altrimenti avresti buttato ^__*

@dreca: la prima posizione INLAND EMPIRE l'aveva conquistata già dalla prima visione. La posizione del Labirinto del Fauno potrebbe essere anche più in alto solo che fare una classifica di film così belli è troppo difficile...mi sembra sempre di fare un torto a queso o a quel titolo ^___*

andrea opletal said...

domani sarai citato sul mio blog per il BlogDay !
ciao

http://www.blogday.org/

Weltall said...

Grazie...anche se a dire la verità, non so cosa sia il "Blogday" ^____^

heraclitus said...

beh è proprio bello quel dvd. ;-)

andrea opletal said...

passa a vedere...