Friday, July 06, 2007

Ma qualcuno si ricorda di: EXOGINI

Giunti al settimo appuntamento con la rubrica dei ricordi che tutti amate (abbiate paziena, sto cercando di autoconvincermi) torniamo a parlare, si di giocattoli, ma visti come "collezione". Ah, le collezioni! Chi più, chi meno, prima o poi siamo tutti caduti vittima di questa folle mania che se da un lato ci regala piccole soddisfazioni personali (che chi non colleziona non può capire) e validi motivi ber bullarsi con amici e parenti, dall'altro colpisce duramente i nostri portafogli. A tutt' oggi sono un collezionista (discografia degli Oasis, comics, manga, dvd) ma se devo andare indietro con la memoria e ricercare dove tutto questo è cominciato non posso che soffermarmi su quei magnifici anni a cavallo tra gli '80 e i '90. A parte le raccolte di figurine (delle quali probabilmente parlerò una prossima volta) in quegli anni arrivò nei negozi di giocattoli un vero e proprio fenomeno che catturò gran parte dei miei coeatnei (quelli maschi perlomeno): gli Exogini. I primi 40 piccoli e strambi personaggi venivano venduti in bustina (un personaggio per bustina, intuizione geniale e, secondo me, vero segreto del loro successo), in barattolo (contenente 10 personaggi), e la piramide (da 20 pezzi e quella mitica da 40!!!). Questo per quel che riguarda la prima serie che orgogliosamente posso dire di aver completato. Qualche anno più tardi ne venne pubblicata una seconda composta da 48 personaggi. Sarà per la tematica "ninja" adottata per il design di questi nuovi Exogini, ma questa serie l'ho trovata molto meno accattivante della prima, anche se mi è stato impossibile non collezionarla. Non potrò mai dimenticare il pezzo introvabile di questa serie: I Due Nani (nella foto a destra) che nessuno aveva ma che in molti millantavano di possedere. Ahh, quanti ricordi ^___^. Nel tentativo di reperire informazioni ed immagini, ho scoperto che tra il '97 e il '98 la GiG ha messo in commercio anche una terza serie assolutamente impossibile da paragonare con le prime due: anche se colorati in maniera più particolareggiata, il loro aspetto alieno/mostruoso li rende molto simili ai quei Gormiti che vanno tanto di moda adesso...son sempre più convinto che quelli la mia generazione è stata più fortunata ^___*. Non voglio dilungarmi oltre (quanto poco tempo ho in questi giorni) perciò vi lascio l'indirizzo di un sito veramente ben fatto e dal quale ho ricavato i link e le immagini di questo post:
http://www.exogini.com/
Il sito è veramente ben fatto: oltre alle foto di ogni singolo personaggio nelle diverse varianti di colore (fattore collezionistico da non sottovalutare) potrete trovare numerose informazioni sulle vere origini degli Exogini. Nostalgici e collezionisti, che state aspettando?
Alla prossima ^___^.

15 comments:

Miky said...

ci giocavo con quelli di mio cuginooo *_* io a quei tempi avevo i mini pony tascabili :P

andrea opletal said...

ehi ... me li ricordo io ...!!!
... anche se non è che mi piacessero più di tanto !

heraclitus said...

ma che domande fai? certo che me li ricordo! sono stati un must della nostra meravigliosa infanzia. e ne avevo a pacchi, o meglio, a barattoli e piramidi. erano fantastici.
vado a fare un tuffo nel passato visitando il sito che hai segnalato.
p.s.: io adoro davvero questa rubrica.

Weltall said...

@Miky: oh mini Pony tascabili ^__*. Quando giocavo con gli exogini c'era troppa differenza d'età con i miei cugini perchè si interessassero ^___^

@andrea: erano grandiosi ^___^

@heraclitus: oh oh oh grazie per i complimenti^___^ anche io ne avevo tantissimi!!! Devo cercarli...sono sicuro di averli!!!

nicolacassa said...

Ehi questi me li ricordo!!

Weltall said...

@Nick: eh eh eh mi fa piacere ^__^

Albertinoz said...

Ringrazio weltall per la pubblicità e i complimenti fatti al mio sito ^__^
Ragazzi, se ritrovate i vostri vecchi exogini sappiate che a casa mia troverebbero un'ottima compagnia...
Se volete vendermeli scrivetemi
albertinoz@gmail.com
^__^

Gràz!

Weltall said...

@albertinoz: ed io ringrazio te per la visita...i complimenti erano più che dovuti, non soltanto perchè ho preso le immagini dal tuo sito ma anche perchè hai fatto un lavoro veramente accurato. Ancora complimenti!
naturalmente mi farò portavoce della tua richiesta ^___*
Passa pure quando vuoi ^___^

Anonymous said...

Ciao
fa piacere vedere che dopo tanti anni qualcuno oltre i soliti malati del sito degli Exogini si ricorda di questi fantastici cimeli anni '80
Io sono uno di quelli che millanta di avere "I due nani" e in ogni caso sono sempre in cerca di exogini
se ne avete scrivetemi
maxcalifornia@libero.it

Weltall said...

@anonimo: già, siamo proprio in tanti ^___^. Mi fa piacere vedere che "I due nani" esistono veramente e non sono soltanto invenzioni di millantatori incalliti ^___*
Naturalmente giro la tua richiesta ai lettori del blog.
Ciao ^__^

Anonymous said...

Cazzarola, gira che ti rigira siamo sempre gli stessi....
scambio exogini:
francesconuma at libero punto it

Weltall said...

@anonimo: eh eh eh non pensavo di trovare tanti appassionati e collezionisti ^___^

Anonymous said...

ki ne avesse scriva pure a me

c2n@katamail.com

pago subbbito!!

Matteo said...

BEh questi ne avevo a tonnellate....rompevo sempre le scatole a mia nonna per farmeli comprare.
Quello verde in foto me lo ricordo pure. Ce l'avevo rosa.
Pelle d'oca.

Weltall said...

@matteo: ah ah ah io facevo un testa così a mia mamma che ad un certo punto si deve essere stufata e mi ha preso la piramide ^____^
Veramente bellissimi comunque ^__*