Sunday, January 07, 2007

Ma qualcuno si ricorda di: CAPITAN POWER E I COMBATTENTI DEL FUTURO

Ispirato da quanto scritto nel Blog Ottuso il 12/12/06 e dal bel sito linkato nel medesimo post, ho deciso di aprire questa nuova rubrica che è anche la prima del 2007. In questo spazio troveranno posto tutte quelle cose (cartoni animati, giocattoli e chissà cos'altro ^___^) che in qualche modo sono legate alla mia infanzia, cose a cui ero affezionato, cose che portano a galla bei ricordi e magari anche quelli più bruttini, cose che sono scomparse ormai da anni. Ma sopratutto mi piacerebbe sapere se tra i lettori di WELTALL'S WOR(L)D, qualcuno ha memoria delle cose che mano a mano posterò. Bando alle ciance e buona lettura:

Tra il 1987 e i
l 1989 andò in onda su Odeon TV, un telefilm americano dal titolo: CAPITAN POWER E I COMBATTENTI DEL FUTURO. Come si può dedurre dal titolo, le serie composta da 22 episodi, era ambientata in un ipotetico futuro nel quale la nostra Terra era devastata da una guerra tra macchine e umani (ricorda un po' Terminator, no?). Inutile dire che gli umani hanno la peggio e le macchine, guidate da Lord Dred dalla sua fortezza Volcania, avrebbero già conquistato il pianeta e convertito l'umanità in un ibrido uomo/androide se non fosse per la Resistenza guidata dal Capitan Power(il primo in alto a sinistra nella foto) e dal suo gruppo così costituito: Tank (il secondo in alto a sinistra) con la sua armatura corazzata e il cannone-fine-di-mondo, Scout (il primo a sinistra nella fila centrale) la cui armatura aveva capacità mimetiche e di camuffamento, Hawk (il mio preferito, a destra nella fila centrale) l'unico del gruppo un grado di volare e infine Pilota (indovinate chi è) unica donna del gruppo e capace di guidare qualsiasi cosa. Anche Lord Dred poteva contare su validi aiutanti tra cui gli Armati (un esercito di androidi che venivano distrutti a centinaia in ogni episodio), Soaron androide dalla spiccata capacità per il volo e la distruzione di massa (ricordo che mi faceva un po' paura quando ero piccolo) e Blastarr il corrispondente di Soaron per la terra ma molto più stupido. Quello che mi stupisce, ripensando oggi a questo telefilm, è il fatto che per essere un serie che puntava ad un target d'età piuttosto basso, presentava tematiche particolarmente "adulte" e forse, proprio per questo mi è rimasta radicata nella memoria. Che peccato pensare che l'unico telefilm "live-action" che possono vedere i ragazzini da 10 anni a questa parte sia Power Ranger (ugh!!!). Capitan Power è stato anche uno delle prime serie tv ad unire attori in carne e ossa con personaggi realizzati interamente al computer (Soaron e Blastarr), che a rivederlo oggi fa sorridere con una punta di nostalgia. Da quel che ho potuto leggere in diversi siti, sono state prodotte unicamente due stagioni ma sinceramente non ricordo se la seconda sia mai stata trasmessa. I motivi sulla sua sospensione sono principalmente due: il primo era dovuto agli effetti di luce usati nella serie che, a quanto pare, generavano crisi epilettiche. Il secondo invece, era dovuto alle scarse vendite del merchandising ufficiale. Eh si perchè, come ogni buon prodotto televisivo destinato ai ragazzi, esisteva la sua bella linea di giocattoli di cui io ero un acceso sostenitore. A differenza di alcuni miei compagni di classe che avevano perfino l'astronave di Power, io mi accontentavo di possedere gelosamente Hawk, Blastarr e Lord Dred ed è proprio su quest'ultimo che ho un ricordo particolare: quando andavo alle elementari facevo orario continuato. Dopo le lezioni mattutine, pranzavamo nella mensa della scuola, ci lasciavano circa due ore di svago in cortile e poi tornavamo in classe con l'insegnante del doposcuola per fare i compiti. Nell'88 il nostro gioco della lunga ricreazione pomeridiana, era proprio Capitan Power (se avete letto tutto sin qui è inutile che vi dica chi facevo io, giusto?). Un pomeriggio di giugno dello stesso anno mi fu impossibile giocare in quanto, ad ogni passo che facevo, una fitta lancinante mi faceva piegare in due dal dolore. Chi se l'aspettava che da li a poche ore sarei stato sotto i ferri per quello che doveva essere un attacco di appendicite e invece si rivelò una peritonite acuta. In uno dei quindici giorni di convalescenza che seguirono passò a trovarmi, durante l'orario di visita, la mia maestra che miportò una cartella con dei disegni fatti per me dai miei compagni di classe e l'action figure di Lord Dred. Adesso, sono sicuro che sia andata la mia maestra a comprarlo e a sceglierlo su consiglio di chi mi conosceva...anche perchè se così non fosse i miei compagnetti erano dei veri bastardi: IO VOLEVO CAPITAN POWER!!!

P.S.: se qualcuno fosse interessato a sapere qualcosa di più sulla serie ecco un sito interessante:
http://www.captainpower.com/
Se invece qualcuno fosse interessato a recuperarne i vecchi giocattoli anni '80, può trovare qualcosa qui:
http://www.tons-of-toys.com/tonnellatedigiocattoli.php?codice=79

P.P.S.: attendo vostri commenti (anche solo insulti) per sapere se avete interesse nella rubrica o se vi ho ammorbati a morte con i miei pensieri.

16 comments:

davide said...

Cacchio questo lo definirei "vintage trash"!!!

Grande cugino, ci trovi delle chicche incredibili!

davide said...
This comment has been removed by the author.
Walker Elmas Ranger said...

Io non me lo ricordo! Ma la peritonite si!

Vale said...

io nn posso ricordarmelo ero troppo piccina!!!!!!

Accakappa said...

Miseria! Ma hai una memoria ben più potente della mia! Mi ero completamente dimenticato di Cap. Power (devo dire che vederlo adesso è davvero imbarazzante...) Grazie cmq della citazione ;-)

Weltall said...

@Deiv: questa è una chicca d'antologia!!! La ricordi la serie?

@Nick: cugino!!! Veramente non lo ricordi? Eppure, essendo praticamente coetanei, pensavo di si...fila in ginocchio sui ceci!!!

@Vale: hai ragione Vale, tu sei giustificata ^____^

@accakappa: eh eh eh, il fatto è che questa serie mi è rimasta nel cuore ^_____^
Essendo il tuo post la fonte d'ispirazione, la citazione era d'obbligo ^_____*

Walker Elmas Ranger said...

se vedo qualcosa a riguardo forse mi salta in mente qualcosa!

Andrea said...

ciao,
io sono un appassionato della serie, la guardavo ogni pomeriggio su odeon fremente e talvolta spaventato dall'ambientazione... (considerando che sono dell'81, avevo circa 7 anni).
ho provato a cercare alcuni episodi su emule, ma sono poca roba. Mi sembra di aver capito che ci sia la possibilità di reperire la serie in dvd dall'america, ma non vorrei che fosse solo in inglese e ancor di più illeggibile sul lettore dvd per diverso standard utilizzato se riesci a saperne di più contattami su andriy81@libero.it
grazie
ciao

Weltall said...

"la guardavo ogni pomeriggio su odeon fremente e talvolta spaventato dall'ambientazione... (considerando che sono dell'81, avevo circa 7 anni)"
Penso di capire perfettamente quello che provavi...era così anche per me! Soprattutto Soaron mi spaventava ^___^ Ed io sono del '79 quindi ero anche un po' più grande.

Su e-mule si trova ben poco e tutte trasmissioni da Odeon TV...ora cerco qualche notizia su eventuali edizioni in dvd e poi ti faccio sapere ^___^

Necia said...

People should read this.

Weltall said...

yeah they should

Anonymous said...

Ammorbato con i pensieri? Scherzi? Fa parte della mia infanzia Capitan Power! purtroppo non si trova nulla nè sul tubo nè sul mulo a parte la sigla T_T... Mi piacerebbe un sacco anche vedere il cosplay di capitan power ma di questo bel telefilm pare se ne ricordino in pochi..

Weltall said...

@Anonymous: è vero ce ne ricordiamo in pochi...però la cosa importante è che qualcuno se ne ricordi ^__*
Purtroppo è vero che non si trova più nulla riguardo...io tempo fa avevo trovato diversi episodi sul Mulo ma non so se si trovano più oramai...comunque ti ringrazio per la visita e per il commento che ha riportato in auge questo vecchio post ^__*
Saluti ^__^

Anonymous said...

molto intiresno, grazie

Anonymous said...

in uscita il 6 dicembre 2011 in USA il cofanetto dvd!

Weltall said...

@Anonimo: ottima news!!! Grazie mille ^^