Monday, March 19, 2007

CIVIL WAR ovvero "E' davvero la fine dell' Era delle Meraviglie?"

Penso che quasi tutti, pur non avendo mai preso in mano un albo della Marvel Comics, sappia chi sono Uomo Ragno, Devil, Hulk, Fantastici Quattro, X Men e via dicendo. Visto il grande spazio che Hollywood ha dato (e sta ancora dando) alle creature di Stan Lee, i super eroi cartacei stanno vivendo una nuova giovinezza. Io leggo Gli Incredibili X Men da più di 10 anni e saltuariamente ho seguito anche altre testate: di conseguenza ho un' "infarinatura" generale dell' immenso Universo Marvel. Nel corso di più di 40 anni di pubblicazioni è capitato più volte che si cercassero di organizzare eventi editoriali, crossover (una storia unica che coinvolgesse testate e personaggi diversi), il cui scopo era portare sconvolgimenti nella vita di questo o quel super eroe e magari, perché no, dare una spintarella a qualche albo un po' "seduto" nelle vendite. Ma al di là del battage promozionale e slogan pubblicitari del tipo "niente sarà più come prima!" il tutto si è sempre risolto con cambiamenti a breve scadenza. Nel 1998 per esempio, al termine del maxi crossover Onslaught, i principali eroi della terra (Vendicatori e Fantastici Quattro) furono dati per morti, per poi tornare qualche mese più tardi nel ciclo di storie "Heroes Return" con le quali si introducevano le nuove testate dei suddetti personaggi, rinfrescate sia da un punto di vista grafico che narrativo. E adesso arriva anche in Italia CIVIL WAR (in America si è conclusa a febbraio) l'evento che "porterà sconvolgimenti come mai prima d' ora". Basandomi sull' esperienza di lettore penserei all' ennesima trovata commerciale (e in parte forse lo è), ma è forte la sensazione che questa volta non sarà così. Dal 1998 a oggi le cose sono cambiate: terrorismo, politica della "paura", limitazioni alle libertà personali a giustificare una maggiore sicurezza, non potevano non influenzare in maniera diretta il mondo dei comics, legato in maniera indissolubile alla realtà dei giorni nostri. Atmosfere più cupe hanno pervaso le storie e quegli eroi, che un tempo la gente considerava Meraviglie, ora sono visti con occhi differenti, con diffidenza. I poteri che li rendono superuomini diventano spesso e volentieri armi a doppio taglio (Hulk ne è un classico esempio). Nell'ultimo anno e mezzo la situazione è precipitata: nella saga Vendicatori Divisi, un membro storico dei Vendicatori, Scarlet, perde il controllo del suo enorme potere (alterare la realtà a suo piacimento) ed uccide tre dei suoi compagni di squadra. Successivamente è la stessa Scarlet, affidata alle cure di Xavier e Magneto, ad usare i suoi poteri in maniera impensabile, dando vita ad una nuova realtà dove i mutanti sono la specie dominante. Gli eventi narrati in questa storia, conosciuta come House of M, si concludono con il ripristino della realtà originale ma con la scomparsa di milioni di mutanti. In Decimazione, vediamo gli X Men fare il possibile per aiutare i mutanti superstiti e nel frattempo difendersi dalla rappresaglia xenofoba che si è generata. Il Governo ha approfittato dell' occasione per inviare una squadra di Sentinelle (giganteschi robot) di ultima generazione, per "difendere" gli X Men e la loro base. In realtà i pupilli di Xavier ora sono prigionieri in casa loro. Nel frattempo viene presentato al Congresso degli Stati Uniti una proposta di legge, L' Atto di Registrazione dei Super Eroi: secondo questa legge tutte le persone dotate di super poteri sono obbligate a registrarsi (quasi come se si trattasse di un albo professionale) con il loro vero nome, per essere introdotti in una forza speciale governativa. In caso contrario si diventa perseguibili dalla legge alla stregua dei peggiori criminali. Ma la causa della Guerra Civile è un'altra: i New Warriors, gruppo di giovani super eroi, è stato ingaggiato per un reality show dove, sotto l'occhio instancabile delle telecamere, catturano dei pericolosi criminali. Durante una di queste "missioni" però, qualcosa va storto e centinaia di civili innocenti perdono la vita. Questa la goccia che fa traboccare il vaso e l' Atto di Registrazione diventa effettivo. Inizia così CIVIL WAR, con i super eroi messi davanti ad una scelta cruciale: accettare la Registrazione ed essere riconosciuti come eroi "ufficiali", od opporsi per proteggere la propria identità (e di conseguen- za le proprie famiglie), la propria libertà. Una scelta destinata a creare una frattura nella comunità super eroistica che metterà personaggi un tempo amici l'uno contro l'altro. E torniamo così alla domanda del titolo di questo post: "E' davvero la fine dell' Era delle Meraviglie?". Per aere una risposta definitiva dovremmo aspettare sette mesi, quando la saga sarà giunta a conclusione. Di sicuro questa è un' ennesima conferma della volontà degli scrittori di storie a fumetti, di dare un taglio adulto alle storie degli "eroi in calza a maglia" e portare il lettore a riflettere sul mondo che ci circonda: è legittimo difendersi dalle "minacce" con ogni mezzo possibile? E' giustificabile che questo comporti la perdita dalle nostre libertà personali? Ma soprattutto, voi da che parte state?

33 comments:

dreca said...

seguo l'universo Marvel solo perchè è lui che mi insegue, nel senso che persone che mi stanno vicino lo seguono e quindi ne sento parlare...e sono in attesa di questo Civil War da un po'.
A dirla tutta l'unica miniserie che mi sono "comprata" è stata Wolwerine The End, bellissima, l'hai letta?

Weltall said...

Ah! Sono qui con le lacrime agli occhi perchè c'è qualcuno che sa di cosa sto parlando ^_____^. E' un vero piacere scoprire che tra i tuoi mille interessi anche l'universo Marvel ha trovato posto. Adesso staremo a vedere come sarà questa Civil War...ho visto la cover del numero 2 che svela un importantissimo colpo di scena!!!
Wolverine The End l'ho letta e mi è piaciuta molto. Ti consiglio di procurarti la mini "Wolverine Origini", che è stata ristampata da poco in un unico volume

dreca said...

sì l'ho visto Wolwerine le orini in unico volume...solo che il mio portafogli ha dei limiti...cmq è nella lista prossimi acquisti ;-)

Weltall said...

Eh si...mi sa che il volume è un po' caruccio...magari se in qualche fumetteria riesci a trovare l' edizione in 3 albi risparmi un bel po' ^___^

Walker Elmas Ranger said...

Io tifo per i Fantastici Quattro, in fondo sono da sempre innamorato di Susan Storm!

Weltall said...

I Fantastici Quattro sono per la registrazione...dopotutto loro sono già personaggi pubblici e non hanno niente da perdere

Andri said...

articolo interessantissimo ma non ho capito se quello di cui parli "Civil War" è un fumetto o un film in prossima uscita ... i fumetti della marvel li leggevo da piccolo poi crescendo mi sono un po' perso e ora ho poco tempo anche se mia moglie (avendo un'edicola) ogni tanto me ne compera qualcuno !!

ciao e grazie della visita!

Weltall said...

E' una storia a fumetti che comincia questo marzo e coinvolgerà praticamente tutte le testate Marvel...magari puoi chiedere a tua moglie di procurarti Civil War 1 che è uscito la settimana scorsa ^______*

davide said...

Ce io sono esattamente come Dreca: Marvel insegue me :DD

Weltall said...

@Deiv: cugino non ti dirò quello che già sai perchè non voglio ripetermi ^_______________________^

mikyalpha from sestriere said...

ciao cugino....
io non dico niente perchè sai benissimo il perchè!!!!
..magari questo CIVIL WAR lo leggerò!!!!
Ci capirò qualcosa?????
ma.... boh..... non so
ciaaaaao ^________^

Weltall said...

@Miky: il perchè lo so eccome!!! ^______*

Comunque, lo sai cugino che puoi leggere tutto quello che c'è in casa mia...basta che non mi fai domande ^___________^

dreca said...

queste dinamiche cuginali non le ho afferrate del tutto...chi di voi spiega... ;-)

Walker Elmas Ranger said...

Allora: Nick (walker cioè io) e Davide (Makkuro) sono fratelli gemelli, e sono figli del fratello della mamma di Weltall. Mikyalpha è figlio della sorella maggiore della mamma di Weltall, nonchè sorella maggiore anche del padre di Nick e Davide (che sono sempre fratelli gemelli). insieme siamo il "weltall cine club" e puoi trovare qualcosa su di noi qui..

http://nicolacassa.blogspot.com/2006/10/weltalls-cineclub-in-da-house.html

Qui potrai trovare una piccola speigazione delle dinamiche cuginali.

mikyalpha from sestriere said...

...grande cugino Nick (WALKER) ma anche cugino Nick "gigola" per questa descrizione precisa.
...fra un pò rientrerò e faremo di nuovo il "cine club"!!!!
ciao a tutti ^_______*

andri said...

grazie weltall .. chiedo !
ciao

Weltall said...

@Dreca: il buon Nick ha sbrogliato l'intricata (ma neanche tanto) matassa "parentelare" che riassumerei così:
Mia mamma (IO)----Fratello di Mamma (Nick & Deiv)----Sorella di Mamma (Miky);
Ed ecco un'altro link:
http://weltallsworld.blogspot.com/2006/10/ricetta-per-una-serata-in-compagnia.html
Le foto sono relative alla stessa sera ^_____^

@Nick: grande Nick per la super spiegazione ^____^

@Miky: dai muoviti che ti gusti anche la fine di 24 ^______^

@andri: Poi fammni sapere che ne pensi ^_____^

heraclitus said...

anch'io seguo gli x-men da tempo (dal '92) e il resto dell'universo marvel lo conosco un po' per osmosi. spero che stavolta la maxi saga, il super crossover, stravolga veramente qualcosa e non sia solo una trovata commerciale, come accade spesso. staremo a vedere...

Weltall said...

@heraclitus: anche io nutro questa speranza e le premesse per qualcosa di "sconvolgente" ci sono tutte.
Da lettore di X Men a lettore di X Men, spero tu non ti stia perdendo la nuova splendida X Factor di Peter David ^_______^

heraclitus said...

quella me la sto perdendo, invece.
sono però molto curioso della nuova excalibur e i prossimi exiles di claremont.

Weltall said...

@heraclitus: peccato! La serie è veramente interessante e poi Peter David riesce a rendere interessanti tutti i personaggi che gli capitano tra le mani...specialmente quelli che sono sempre in secondo piano.
Tra l'altro anche io aspetto di vedere i nuovi lavori di Claremont!!!

Walker Elmas Ranger said...

Cugino record mondiale di commenti! Weltall spacca!

Weltall said...

@Nick: evidentemente l'argomento interessava ^_____^
Mi fa piacere ^_____*

hawke said...

NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
io sono un fan di vecchia data di X-men e company!nooo
civil war inizia domaniiiiiiiiii
e non vedo l'ora.

weltall..sei me in un universo parallelo?? ;)
non ci posso credere...leggi marvel!

hawke said...

oddio...marvel miniserie è già uscitooo????
pensavo iniziassero con wolverine 207!
corro subito in fumetteria..che cazzone che sono!

hawke said...

comunque anch'io seguo abitualmente gli uomini X con i loro 3 albi.
Li ho seguiti per sei anni (sono partito con l'era di Apocalisse) dopodichè li h lasciati per qualche anno.
Mi sono riqppassionato due anni fa e ora sono lanciato più che mai..
Ho un buco di qualche anno e mi prometto sempre di recuperare ma a dire la verità non lo sento quasi per nulla.
Avrei voluto molte volte scriverci qualche post sul mio blog ma temevo di rimanere solo ed incompreso...da oggi so che qulcuno mi capisce!

Weltall said...

@hawke: possiamo dire che sono te in versione sarda ^____*

Il primo numero di Civil War è già uscito! Per questa maxisaga ho deciso di prendere anche i vari albi delle altre testate "collegate"

Anche io pensavo che facendo un post su Civil War sarebbe rimasto ignorato e invece è stato l'esatto contrario ^____^ Io ho iniziato a seguire gli X-Men da quando è nata la Marvel Italia e ci sono stati momenti in cui avrei mollato...ora invece sono "preso" più che mai ed è un enorme piacere scoprire un'altro estimatore dei Figli dell' Atomo ^__________________^

hawke said...

tzè..non l'ho trovato ...in compenso ho preso wolverine nuovo ma so già che non lo aprirò finchè non trovo Civil war 1
Anche perchè poi a seconda di quello che leggerò in quell'albo deciderò se comperare anche le altre testate oppure no..
L'uomo ragno l'ho seguito per parecchi anni poi ho smesso perchè non mi entusiasmava più di tanto. Gl'altri invece solo in occasioni speciali. E forse questa sarà una di quelle...chissà

Weltall said...

@hawke: cercalo, cercalo!!! e se non lo trovi, ordinalo!!! Io ho deciso di prendere direttamente le testate collegate perchè so che poi sarà un casino recuperarle. Mi è già capitato con Onslaught di perdere il numero dei Fantastici 4 e Onslaught Omega, ora irrecuperabili T____T. Ho seguito anch'io l'uomo ragno saltuariamente (mi son preso tutta la saga Maximum Carnage però) e Venom. Speriamo che tutta questa Civil War non mi venga a costare troppo ^____*

hawke said...

Onslaught Omega ce l'ho..te lo vendo a 50 euri! ihih :D

comunque oggi mi giro un altro paio di fumetterie..e provo ad incazzarmi.
Possibile che trovavo di più nel mio paesino in provoncia di Venezia che a Firenze città!?!?

Weltall said...

50 EURI?!? Se vuoi ti procuro io Civil War 1 e facciamo uno scabietto ^_____*
Per evitare di perdermi qualche uscita, vado in fumetteria uno o due mesi prima con la lista delle pubblicazioni (la prendo da Anteprima)...tanto per non dover impazzire in un secondo momento ^_____^

abel said...

bene bene..allora si può confrontarci per bene sul blog che dedico ai fumetti...bravo bravo..devo dire che è una analisi pressochè perfetta...
www.bloggers.it/abel

Weltall said...

@abel: Grazie ^___^ Ho già linkato il tuo nuovo blog ^___*