Wednesday, November 05, 2008

BORIS 2

TITOLO ORIGINALE: BORIS 2
NUMERO EPISODI: 14

-TRAMA-
Proseguono le vicende del cast artistico e tecnico (parzialmente rinnovato da "influenze politiche") della fiction TV "Gli Occhi del Cuore 2" mentre all' orizzonte si stagliano nuvole nere sul futuro del suo regista René Ferretti.

-COMMENTO-
Sono stato tentato dal riportare, parola per parola, quanto scritto in precedenza per la prima serie di
Boris.
E un copia/incolla sembrava proprio la cosa più giusta da fare se non fosse che con questi nuovi quattordici episodi, che compongono la seconda stagione, Boris riesce a fare anche meglio della precedente.
Mantenendo inalterata la formula vincente di deridere e "parodiare" (ma fino a che punto quello che vediamo può definirsi parodia?) dall 'interno, il meccanismo e gli ingranaggi che stanno dietro le penose fiction italiane, oltre alla ben nota ricerca della "quantità" di materiale girato a discapito della "qualità", assistiamo ad attrici svogliate con alle spalle famiglie potenti che le rendono intoccabili o quelle che hanno ben capito come fare strada ("in questo ambiente la devi da' "). Non mancano attori sorpresi con dei transessuali che vedono la loro carriera sprofondare (riferimento neanche tanto velato alle vicende di Paolo Calissano) o il povero stagista, colpevolo sol odi aver voglia di lavorare, vittima di pestaggi da parte dei colleghi (la colpa dei quali viene data ai Rom del campo vicino, naturalmente).
E mentre le sorti lavorative del mitico René sembrano legate alle prossime elezioni, quelle del governo entrante sono in simbiosi con questo luccicante mondo delle produzioni televisive.
Ma la vera punta di diamante di questa seconda stagione è l'introduzione del personaggio di Mariano Giusti, interpretato da uno straordinario Corrado Guzzanti finalmente tornato sui palinsesti televisivi italiani (ma ben lontano da quelli così detti "in chiaro"). La sua presenza è, purtroppo, limitata a poche puntate che però sono dei piccoli capolavori dove il nostro mette in mostra tutto il suo talento recitativo e comico (da mal di pancia la sua improvvisazione della possessione demoniaca del Conte con tanto di schiuma alla bocca e frasi in latino).
Insomma questa piccola "fuori serie" tutta italiana centra con successo due obiettivi su due e non rimane che sperare in una terza stagione magari, perché no, ambientata sul set de "Il Macchiavelli".

-DVD-
Al momento non è prevista l' uscita del cofanetto della seconda stagione.

7 comments:

Killo said...

mai sentito...però non male mi sembra

Spino said...

Ho appena visto in giro la prima serie in offerta... quasi quasi...

Weltall said...

@killo: è una produzione della Fox Italia quindi è andata in onda sui canali Sky. Però è recuperabile in dvd e in qull' altra maniera ^__^

@spino: anche io ci sto facendo un pensierino per il cofanetto della prima stagione ^__^

CyberMaster said...

Ciao, sono ginoilsalumiere di BigSalumeria!... ho aperto un altro blog, che in realtà è un Portale sulla Psichiatria e la CyberTherapy...ti pregherei di far girare la voce affinchè molta gente possa usufruire di questa iniziativa, magari pubblicando un post sul tuo blog che parli della cosa e che contenga il seguente link:
http://psichiatriaecybertherapy.blogspot.com/

Poi fammelo sapere commentando il blog suddetto.
Grazie mille!
(il commento è uguale per tutti i miei contatti-non ve ne abbiate a male!)

Weltall said...

@cybermaster: ok! NOn ti prometo nulla ma se ho la possibilità un bel post te lo dedico ^__*

ViolaVic said...

Carissimo, adoro Boris!! e sono totalmente d'accordo con te nell'affermare che la seconda serie è anche meglio della seconda! Finalmente degli attori ottimi che si muovono in una storia divertente e accattivante!Parafrasando Stanis La Rochelle, finalmente qualcosa di "troppo Italiano" che vale!!!Ma faranno la terza serie???

Weltall said...

@violavic: bene!!! che piacere trovarti d'accordo con me ^__^
Delle terza serie purtroppo no nso nulla ma appena "capterò" qualche info ti farò sapere ^___*