Wednesday, June 06, 2007

Ma qualcuno si ricorda di: FANTAMAN

Dai primi giorni di maggio, nelle frequenze satellitari di Sky, è presente un nuovo canale tematico dedicato all' animazione: Cultoon. Come si può facilmente intuire dal nome, il canale si propone di presentare nel suo palinsesto giornaliero tutta una serie di cartoni animati di "culto" anche piuttosto vecchiotti. Tra i vari Conan (!!!), Gordian, Capitan Harlock, un titolo mi ha subito colpito, semplicemente perché l'avevo completamente rimosso: Fantaman. Quale migliore occasione per parlarne se non nel sesto appuntamento con la rubrica dei ricordi di WELTALL'S WOR(L)D. In breve la trama (giusto per rinfrescarvi la memoria): Il Dott. Corallo con la figlia Maria vengono attaccati da una mano gigante (!) mentre si trovano sulla loro imbarcazione. Padre e figlia non stavano certo facendo una crociera: il dott. Corallo infatti, famoso archeologo, aveva appena scoperto l' ubicazione della perduta città d' Atlantide. Sfortunatamente il dottore muore nell'affondamento della nave mentre la figlia Maria viene prontamente salvata dal Dott. Steele a bordo del suo indistruttibile apparecchio volante, accompagnato dal figlio Terry (vestito come un deficiente) e il fido assistente (grosso e un po' tonto) di nome Gabi. Insieme a Maria, il gruppo di salvatori si dirige nelle profondità della scomparsa Atlantide. Giunti in una sala piena di tombe, ecco tornare all' attacco la mano gigante. Maria traducendo l'iscrizione su una delle tombe grazie al libro del padre, risveglia Fantaman dal suo sonno millenario. Fantaman è un'eroe invincibile e si presenta in un elegante color oro, maschera di teschio, mantello e bastone. Giunge sempre quando c'è qualcuno in pericolo o quando il male minaccia la giustizia (o nella fattispecie, quando Maria si mette mani giunte a pregare per il suo intervento). In questo caso il male è rappresentato dal perfido Dottor Zero che non vede l'ora di stringere nella sua mano/tenaglia il mondo intero. Il "buon" Dottore è talmente pieno di se che apre o chiude i suoi sproloqui con quello che è diventato il celebre "IL MMMMONDO E MMMIOOOOOOUUUuuuuu"., o rafforza gli ordini impartiti ai suoi subordinati con un perentorio "HO DETTO!" alla fine della frase...un grande insomma. La serie è arrivata in Italia nei primi anni ottanta e a vederla oggi appare ridicola e superficiale in tutti i suoi aspetti: animazioni e disegni sono elementari e anche la storia è quanto di più scialbo si sia mai visto, cosa alquanto strana considerata la qualità degli altri anime dell' epoca. Così, facendo qualche ricerca, ho scoperto che la serie è arrivata nel nostro Bel Paese con quasi vent'anni di ritardo (e ti pareva!) essendo stata trasmessa in Giappone per la prima volta negli anni '60! Insomma, guardandola da un punto di vista dell' età, è normale che questa serie appaia, per così dire, "sempliciotta". Bé, io avrei concluso e adesso sta a voi: quanti se la ricordano? Siate sinceri mi raccomando ^_____*


SIGLA ITALIANA FANTAMAN

8 comments:

Miky said...

Uhh e chi è che se lo dimentica..la sigla bellissima :P io guardavo tutto da bambina... XD

Accakappa said...

porca miseria amico, e chi se lo scorda? pensa che ai tempi della scuola (liceo, quindi moooolti anni dopo la trasmissione del cartone) c'era sempre qualcuno che entrando in classe gridava "il mondo è mio, ho detto!".
ah, fantaman, il supereroe che risolveva tutti i problemi semplicemente facendosi vedere (e poi ridendo sarcasticamente).
ma che meraviglia questa tua rubrica...

dreca said...

Io la ricordo benissimo, anche perchè ho tutti gli episodi ;-) saranno trame semplici, ma a me piacciono tantissimo

heraclitus said...

eccome se me ne ricordo, ho anche il manga in due volumetti da poco ristampato.
rivederlo è stato un piacere.

Weltall said...

@Miky: la sigla è una delle cose migliori ^___^ Anche io guardavo praticamente qualsiasi cosa ^___^

@accakappa: grazie amico per icomplimenti e per i tuoi interventi, sempre graditissimi ^_____^
e la risata! Come ho fatto a non citare la risata?!? ^________*

@dreca: questi cartoni hanno un fascino enorme, soprattutto nostalgico ^___* Però c'è veramente un abisso tra Fantaman e altri anime come Kyashan per esempio.

@heraclitus: ma sai che ne hanno fatto pure due film? Uno in bianco e nero, l'altro a colori ^_____^

andrea opletal said...

io io io ... me lo ricordo !!!

il mondo è mioooooo...

adesso lo stanno riproponendo su Sky al canale Cultoon!

Weltall said...

@andrea: grande ^____^
Mi è tornato in mente proprio rivedendolo su quel canale ^____*

heraclitus said...

no, non lo sapevo...