Friday, October 17, 2008

"You know, the dreams have just begun"

THE VERVE
FORTH (2008)

1) Sit and Wonder
2) Love is Noise
3) Rather Be
4) Judas
5) Numbness
6) I See Houses
7) Noise Epic
8) Valium Skies
9) Columbo
10) Appalachian Springs

Ok, ok, mi son dovuto ricredere, lo ammetto. Neanche
tanto tempo fa parlavo del nuovo singolo dei Verve e di come non mi avesse proprio convinto, risultando al di sotto delle aspettative che avevo per questo gradito ritorno della band inglese. Eppure sono settimane che ascolto il loro nuovo album, Forth, e mi sono completamente lasciato conquistare dai suoni di Richard Ashcroft e soci.
Dieci canzoni, dieci piccoli passi per riavvicinarsi ad un gruppo rimasto lontano dalle scene musicali (se si escludono i lavori solisti del loro leader) per tanto, troppo tempo. Un percorso che va dalla bellissima Sit and Wonder, passando per Love is Noise (tutta un' altra cosa ascoltata nel contesto del disco), le atmosfere pacate di Judas, le ballate I See Houses e Valium Skies (bellissima!!!), il crescendo di Noise Epic e la chiusura con Appalachian Spring.
I loro suoni ci sono tutti e rimandano indietro al bellissimo Urban Hyms, disco che li spinse ad un successo mondiale ma anche nel baratro di un improvviso scioglimento (non il primo a dir la verità).
Ma ora sono tornati (si spera per restare) e dopo dieci anni, cazzo, questo disco è una vera manna.

10 comments:

Inenarrabile said...
This comment has been removed by the author.
Inenarrabile said...

Buona giornata ^^
Li sto ascoltando adesso, mi hai fatto venire voglia, santo youtube :))

Weltall said...

@inenarrabile: sempre sia lodato ^__^
Poi dimmi cosa pensi del disco ^__*

Cineserialteam said...

A dir la verità il singolo mi ha un pò stancato. Si sente ovunque!! :)

Spino said...

non mi ha preso ancora.. di sicuro un lavoro niente male ma ancora non è scattata la scintilla, vedremo con altri ascolti.

Weltall said...

@cineserialteam: a me aveva stancato subito! L'ho rivalutato ascoltandolo all' interno del disco ^__^

@spino: spero che scatti allora ^__^
Ma a parte questo, sono certo che in giro c'è di meglio, solo che sono particolarmante legato ai Verve fine anni '90 e in questo disco ho ritrovato quelle sensazioni trasmesse da Urban Hyms ^__^

Quadrilatero said...

"sono particolarmante legato ai Verve fine anni '90 e in questo disco ho ritrovato quelle sensazioni trasmesse da Urban Hyms"

A chi lo dici!
A 'sto punto lo provo.

Weltall said...

@quadrilatero: allora spero che trasmetta le stesse sensazioni anche a te ^__^

Deneil said...

altro disco che devo assolutamente ascoltare!

Weltall said...

@deneil: attendo anche un tuo commento in proposito allora ^__^