Wednesday, October 15, 2008

AD UN PRIMO SGUARDO: PRISON BREAK - SEASON 04, HEROES - VOLUME 03 E BORIS 2

Ok, i dubbi che mi aveva lasciato la terza stagione stanno diventando una realtà concreta: Prison Break sta cambiando, sta diventando qualcosa di nuovo, qualcosa che si avvicina (con le dovute differenze) a 24 nei suoi momenti più "spionistici". Non voglio dire che i primi quattro episodi visti non mi siano piaciuti anche perché la serie ha sempre un ottimo ritmo, ma non riesco a digerire il fatto che oltre a proseguire in maniera un po' forzata, Prison Break è stata snaturata. Tra l'altro torna un personaggio che doveva essere morto. Non scrivo chi è anche se le immagini promozionali (come quella che ho pubblicato) hanno spoilerato più del dovuto, ma questo ritorno un po' posticcio mette soprattutto in evidenza l' idiozia totale di Lincoln: impagabile la sua espressione quando si accorge dell' errore madornale che ha fatto. La sua faccia è come se dicesse "Minchia ne ho combinata un'altra delle mie!"

Sono pronto ad essere smentito ma, a mio modestis- simo parere, i primi quattro episodi del Volume 3 di Heroes, sono meglio di tutta la seconda stagione messa assieme. La serie parte di corsa e non sembra accennare ad una frenata mentre i destini dei protagonisti si delineano tra presente e futuro. Molti pesi morti tirati in ballo nel Volume 2 sembrano essere stati accantonati (e speriamo non tornino) mentre altri personaggi interessanti torneranno dopo essere stati liquidati in maniera troppo sbrigativa (vedi Adam). Vengono introdotti nuovi characters e finalmente vengono svelati piccoli particolari rimasti oscuri sin dalla prima stagione (da chi ha preso il potere dei sogni premonitori Peter Petrelli? Come fa Sylar ad acquisire le abilità altrui?). Dopo un inizio così mi attendo moltissimo, spero quindi di non essere deluso un' altra volta.

La prima stagione non era solo un fuoco di paglia: con Boris 2 la "fuori serie italiana" si conferma prodotto seriale assoluta- mente geniale. La serie prosegue dove si era interrotta, con gli Occhi del Cuore ormai presenza fissa nei palinsesti. Qualche personaggio abbandona la serie per fare spazio a quelli nuovi, tra cui l'attore in piena crisi mistica Mariano Giusti, interpretato da una guest star d'eccezione: Corrado Guzzanti. Acquisto migliore non poteva essere fatto per Boris e vi assicuro che quando c'è lui si ride fino alle lacrime. Naturalmente il lavoro sul set (eseguito, come da manuale, a cazzo di cane) sarà regolarmente influenzato, spesso in negativo, dalle vicissitudini personali dei vari personaggi. Ma mi sono sbilanciato anche troppo: il giudizio definitivo a visione terminata.

10 comments:

Pupottina said...

ciao
adoro le serie televisive!
prison break lo vedo... anche se della seconda stagione ho perso qualche episodio
heroes mai visto
ma boris non me lo perdo... è troppo forte e poi è italiano!

buona serata

Roberto Fusco Junior said...

Di Prison break ho visto la prima stagione e parte della seconda. Bellissimo, intrippante. È giunta l'ora di vedere il resto.
Di Heroes ho visto i primi episodi della prima stagione. Non male.
Su Boris scriverei fiumi d'inchiostro se avessi il tempo. Ci sono delle cose geniali, a parte Mariano Giusti. Biascica è il mio preferito. Karin è simpaticissima oltre ad essere un bel tocco di figliola. Per non parlare della luce smarmellata...
Chi sa se ci sarà la terza stagione...

Gianmario said...

A Prison Break possono cambiare il nome ormai :) E poi sta perdendo di "realismo". Possibile che l'FBI (o NSA boh) abbia bisogno d'aiuto? E altre cose che non dico...mah...

Killo said...

Heroes...io sto aspettando che il mio amico prenda il cofanetto numero 2 perchè tra lavoro e altro mi son perso la seconda serie...

mi piace da matti

Spino said...

la cosa migliore della 4° stagione per ora ce l'ha regalata T-Bag nel deserto... :D per il resto... mah...

Weltall said...

@pupottina: ciao ^__^
Ti consiglio di recuperare tutta la seconda di Prison Break perchè merita!
Heroes guardalo solo se ti piaccioni i supereroi, altrimenti non so se lo troveresti interessante.
Boris è GENIALE! Non mi stancherò mai di dirlo ^__^

@roberto: prima e seconda stagione di Prison Break sono bellissime! Dalla terza le cose cambiano, non in qualità, ma la serie prende una strada diversa.
Di Heroes ho amato la prima stagione e odiato la seconda. Questa terza sembra mettere tutto in carreggiata.
Boris merita fiumi e fiumi di parole ^__^
Vogliamo parlare di Stanis o del mitico Reneé Ferretti allora ^__*?

@gianmario: eh già, ormai con Prison Break ha ben poco a che fare. Posso capire poi che chiedano aiuto ad un geniaccio come Michael o come Mahone ma... perchè tirarsi dietro anche tutta l'altra marmaglia? ^___^

@killo: sono un fan di Heroes ma la saconda stagione è stata un amara delusione T__T

@spino: puoi dirlo forte! Senza T-Bag non ci sarebbe nanche bisogno di seguirla più questa serie ^__^

Fosco Del Nero said...

Ciao, ho visto oggi il tuo blog... molto ricco, complimenti. :)
Ti scrivo per l'appunto perchè anche io gestisco un blog (anzi, più di 1, ben 5!), e volevo proporti uno scambio link (se con tutti o con uno scegli tu :)...
Ok, fammi sapere (magari in uno dei miei, così leggo subito), e in ogni caso buona giornata!

p.s. Fa piacere incontrare un blogger concittadino! ;)


Fosco Del Nero
www.foscodelnero.blogspot.com
www.libriromanzi.blogspot.com
www.pnlapprendimentosviluppopersonale.blogspot.com
www.amoreincontriamicizie.blogspot.com
www.assicurazionimutuiprestiti.blogspot.com

Weltall said...

@fosco: ciao concittadino ^__^
Grazie per la visita e complimenti perchè io non so proprio se riuscirei a gestire 5 blog ^__*
Comunque credo di aver adocchiato quello perfetto per lo scambio link.
Ora passo a lasciarti un commento!

Ale55andra said...

Concordo su Prison break e su Lincoln e a dire il vero concordo anche su Heroes, cioè che poi non è difficile essere meglio della seconda serie eh?

Weltall said...

@ale55andra: "cioè che poi non è difficile essere meglio della seconda serie eh?"
eh eh eh effettivamente hai ragione ^__^
Ma sai quanto ho temuto un inizio sottotono come quello del Volume 2? ^__*