Thursday, February 07, 2008

Ma qualcuno si ricorda di: G.I. JOE


Tempi diversi sempre la solita storia: America contro terroristi. In fondo era questa la base su cui si basava la serie di cui parlerò oggi nella rubrica dei ricordi: G.I. JOE. A dire la verità l'origine dei "soldati di fanteria" (l.a sigla G.I. significa "galvanized iron", soldato di fanteria in gergo militare) risale ai tempi della Seconda Guerra Mondiale, in alcune strisce a fumetti realizzate appositamente per l'esercito. Gli anni sono passati ma i G.I. JOE hanno sempre avuto un nemico da combattere. A vederlo oggi questo cartone, con il suo strabordante patriotismo e la morale spicciola che propinava, ci creerebbe non poche perplessità (a voler essere buoni). Ma da bambino io lo adoravo. Lo ammetto senza vergogna. E questo perché alla serie animata corrispondeva una serie di giocattoli, rappresentanti tutti i personaggi (oggi le chiamiamo action figures) e i veicoli della serie, veramente bellissimi. Ne avevo diversi ma purtroppo sono andati persi col tempo (un altro modo per dire "mia mamma me li ha probabilmente buttati") perciò mi capita spesso di guardare indietro a questa serie con nostalgia.

Indubbiamente uno dei pochi cartoni animati americani (insieme ad He-Man, Teenage Mutant Ninja Turtles, Ghostbusters e pochi latri) che ricordo con affetto.

Le immagini sono relative alla riedizione dei giocattoli per il 25° anniversario della serie e sono proprietà dei siti:
http://www.joebattlelines.com/
e
http://addictedtoplastic.blogspot.com/

10 comments:

Miky said...

sono abbastanza datata per ricordarmi anche questo cartoon! impazzivo per sti giocattoli, voi maschi avete molte fortune nei giochi! noi sempre quelle noisissime bambole,invece voi potevate spaziare! questi ad esempio avevano armi e mezzi degni dell'armamento made in usa ;)

Killo said...

Come si fa a non ricordarsi di questo...erano troppo cazzuti, se ripropongono un cartone con quella trama ai nostri giorni, fammo un successo incredibile

Heike said...

Avresti dovuto intitolare il post: "ma c'è qualcuno che si è dimenticati di: G.I.Joe? Perchè se è così, allora ha un problema".
Fantastici, fantastici.
PS: ti ricordi Soldato Jane? Il titolo originale era G.I.Jane, e ho detto tutto!

dreca said...

stavolta zero assoluto, buio totale...

Quadrilatero said...

Certo che li ricordo.
Di quelli in foto io avevo solo Destro e il Ninja bianco.
Ma si vede che sono riedizioni. Il mio ninja aveva i piedi fatti peggio e destro non aveva il guanto così elaborato.
Uno dei pochi buoni che avevo un giorno s'è spezzato (avevano un elastico all'interno).
Gli ho fatto un funerale solenne con tanto di processione funebre!

Weltall said...

@Miky: è vero, avevamo un sacco di giochi noi maschietti ^__^
Mi fa piacere che te li ricordi ^__^
I mezzi dei G.I. JOE erano bellissimi!!!

@killo: io di sicuro lo riguarderei con piacere! l'anno prossimo dovrebbero farne un film!

@Heike: eh eh eh hai ragione ^__^
Ahhh! Non sapevo del titolo originale di Soldato Jane! Grazie per l'informazione ^__*

@dreca: davvero? Forse perchè era praticamente rivolto principalmente al pubblico di maschietti ^__^

@quadrilatero: te li ricordi anche tu,bene ^___^
Ti capisco...non sai che dispiacere se mi capitava di perdere un accessorio o di rompere qualcosa accidentalemnte T__T.
Comunque queste riedizioni sono super particolareggiate perchè sono da collezione...non credo che costino poco tra l'altro ^__*

heraclitus said...

me li ricordo, me li ricordo, ma non è che mi piacessero tanto... su questo genere preferivo i "mask"... ;-)

Weltall said...

@heraclitus: piacevano anche a me quelli!!! Però i G.I. JOE erano pur sempre i G.I. JOE ^__*

Matteo said...

Alla grande!
Ne avevo anche 3 o 4....mi piacevano parecchio!

Weltall said...

@matteo: anche io!!! Ho sempre desiderato i mezzi ma non li ho mai avuti...a differenza dei miei compagni di scuola ^___*