Thursday, January 08, 2009

DEXTER - SEASON 03 -

TITOLO ORIGINALE: DEXTER
TITOLO ITALIANO: DEXTER
NUMERO EPISODI: 12

-TRAMA-
Dopo aver portato a galla tutte le ombre del suo defunto padre, Dexter non è più intenzionato a seguirne il "codice" ma a farne uno tutto suo. Un omicidio per nulla previsto lo porterà a stringere amicizia con il Vice procuratore di Miami e a scatenare la brutalità di un assassino soprannominato lo "Scorticatore".

-COMMENTO-
La splendida Miami, soleggiata, multietnica, luogo dove anche gli insospettabili hanno una seconda faccia che vogliono tenere nascosta, è per la terza volta teatro delle avventure del serial killer più amato della TV ed è con grande piacere che constatiamo che per la terza volta consecutiva la serie fa centro. Traguardo importante, considerato che altre serie "top" hanno un po' inciampato alla terza (si veda Lost o Prison Break), e che non delude le aspettative dei fan sempre più numerosi che il nostro Dexter sta raccogliendo attorno a se.
Giunto alla ragguardevole cifra di 36 puntate, il personaggio Dexter continua la sua crescita personale alla ricerca di un' umanità che non gli appartiene. I suoi rapporti interpersonali, con la fidanzata, con i colleghi e con la sorella, sono basati sempre su sentimenti simulati ma si fa sempre più forte in lui il desiderio di trovare qualcuno con cui non doversi nascondere, qualcuno con cui poter essere finalmente se stesso. Discorso già avviato nella seconda stagione con il personaggio di Lila, prosegue qui attraverso l'ambigua amicizia con il vice procuratore Miguel Prado che sembra avere un' idea di giustizia molto simile a quella del nostro.
Citata non a caso in un episodio, la "Teoria del Caos" sembra riassumere perfettamente questa stagione dove le azioni di Dex, le sue scelte fuori dal codice paterno, porteranno a impreviste conseguenza.
Si potrebbe segnalare una mancanza di profondità nelle varie sotto trame o una partenza un po' lenta ma, alla fine, le varie storie sono parzialmente legate alla storyline principale non rallentandone lo svolgimento e la serie trova presto un ritmo che fa letteralmente divorare gli episodi avidamente fino alla fine.
Fine che, tra l'altro, preannuncia interessanti sviluppi per la prossima stagione che già si aspetta con impazienza.

-DVD-
Nessun cofanetto previsto al momento per la terza stagione.

10 comments:

Anonymous said...

Veramente non vedo l'ora!!! Concordo su tutto tranne sul fatto che la terza serie di Lost sia un "inciampo" (sulla terza e anche quarta di Prison break, invece, non ci sono dubbi).
Ale55andra

chimy said...

SUPEROT :)


Ho visto finalmente "Once"... che bello! Nel finale stavo per sciogliermi... un tipo di cinema che ci vorrebbe di più! :)

Un saluto

Spino said...

mi mancano 3 puntate alla fine, per ora preferisco di gran lunga le prime due, vediamo come si conclude.

Pupottina said...

io sto lentamente guarendo, ma oggi sono dovuta rientrare a lavoro.... quindi.... conto da domani di riprendere anche a scrivere il mio blog.....
l'influenza mi ha distrutta.... però almeno ora mi sono un po' ripresa.... quindi a presto per la solita vita.... da blogger
ciaoooooooooo

Pupottina said...

wow!
io sto ancora seguendo la seconda...
ora Dexter va al centro per disintossicarsi ...dal suo male... ed ha incontrato la tipa strana che ha fatto ingelosire la sua fidanzata.....
mi piace tantissimo....
ora è ancora "il macellaio"

quante cose devono ancora accadere....
attendo....

Weltall said...

@Ale55andra: guarda, ne ho parlato diffusamente nel post dedicato ma preciso volentieri anche qui: le terza di Lost mi è piaciuta ma ha avuto dei momenti difficili che nella prima e nella seconda non ho riscontrato. Soprattutto nella prima metà stagione ci son ostate diverse puntate inconcludenti e si è perso un po' quell' alone di mistero che ha reso la serie grande. Dalla seconda metà in poi, goduria pura!!! Quindi il giudizio è comunque positivo ^___^

@Chimy: TI VOGLIO BENE! Non sai quanto mi fa piacere questo commento, altro che OT ^___*
Io sono innamorato di Once e la fine, giustamente, è uno dei momenti più intensi del film! Bellissimo quel Dolly in chiusura ^___^
Spero di leggerne qualcosa da voi!

@Spino: guarda, da metà stagione in poi la serie per me è diventata irresistibile! Spero che alla fine ne avrai un giudizio positivo anche tu ^___^

@Pupottina: allora guarisci per benino, torna a scrivere e goditi al meglio le seconda stagione di Dex che ora entra nel vivo ^__*

Gianmario said...

A me e' piaciuta e devo dire che la diversita' delle tre stagioni non e' un problema ma anzi un merito di Dexter, un personaggio che si evolve col tempo, ricordiamo che nella prima stagione sostanzialmente non provava emozioni. Avere tre serie che non cambiano sarebbe stato controproducente.

Son d'accordissimo con te sul fatto che la terza stagione di Lost e' molto al di sotto delle precedenti, discorso che non si puo' fare con Dexter. Qua e' come parlare di quale stagione di 24 ti e' piaciuta di piu', scordando che la peggior stagione di 24 e' una spanna sopra la maggior parte delle altre serie televisive.

Un piccolo difetto pero' questa stagione ce l'ha secondo me, ma vabbe' lo scrivo sul mio blog prima o poi :D

Weltall said...

@Gianmario: sono d'accordo! Il cambiamento, se apportato con criterio, tiene in vita una serie e la rinnova continuamente. Questo è uno dei grandi pregi di Dexter!
Aspetto ti leggere da te allora , per sapere qual'è questo difetto ^___*

"Qua e' come parlare di quale stagione di 24 ti e' piaciuta di piu', scordando che la peggior stagione di 24 e' una spanna sopra la maggior parte delle altre serie televisive"
Amen ^__^

t3nshi said...

Una serie che cresce di stagione in stagione. Sorprendente, io temevo che dopo la prima (e ottima) annata, la serie si sarebbe accartocciata su se stessa.
Sono stato smentito e sono felicissimo!

(Poi è un piacere vedere Rita! Io la adoro dai tempi di Buffy :P ).

Ciao,
Lore

Weltall said...

@t3nshi: è il terrore che giustamente si prova di fronte a tutte le belle serie tv. Son contento che siamo d'accordo ^__^