Tuesday, June 10, 2008

Il "braccio armato" della vendetta!!!

Viene da chiedersi dove sia stato The Machine Girl fino ad oggi. Sicuramente nella testa del regista e sceneggiatore giapponese Noboro Iguchi, dov' è nato, maturato e fermentato tra le sue più assurde fantasie ed un amore non certo nascosto per un determinato cinema horror/splatter. Quello che ci aspetta in questo film è tutto nell’ incipit: un ragazzino in divisa scolastica è vittima delle angherie di un gruppo di bulli che si divertono a tirargli addosso dei coltelli. In sua difesa arriva improvvisamente una ragazza con la divisa alla marinara (non è Sailor Moon), un falcetto nella mano destra e nel braccio sinistro, monco, monta un mitragliatore Vulcan, prontamente tirato fuori dallo zaino, con il quale fa letteralmente a pezzi lo sparuto gruppo di prepotenti. Le motivazioni che hanno spinto la ragazza a diventare una feroce assassina, ci vengono raccontate nel flashback che parte subito dopo: Ami, questo è il nome della giovane, è in cerca di vendetta dopo che il fratello minore è stato ucciso da una banda di teppistelli guidata dal figlio di uno yakuza. Nel tentativo di farsi giustizia da sola, perde il braccio a causa del padre del ragazzo. Fortunatamente viene accolta in casa dei genitori di Takashi, amico del fratello anche lui assassinato, che non solo le curano le gravi ferite ma le costruiscono il "braccio" d'acciaio che userà per portare a compimento la sua vendetta (mitragliatore o la variante motosega come quella del mitico Ash di Evil Dead). Eh si, avete letto bene. Di vendetta parla questo film, tema stra-abusato negli ultimi anni e anche un po' banale. Ma che importa della storia, se il film funziona comunque? Noboro Iguchi è ben conscio di quel che sta facendo e prendersi troppo sul serio (specie cercando di dare profondità alla trama) potrebbe essere controproducente per un film di questo tipo dove, la narrazione è una breve parentesi tra un massacro e l'altro. Dai primi minuti, fino alla fine (la pellicola dura poco più di un' ora e mezza) assistiamo ad ogni genere di mutilazione (dita, braccia, gambe, coltellate in testa, uomini fatti a pezzi con gli shuriken ecc.) ed qui che il regista da il suo meglio dimostrando una buona padronanza del mezzo e una grande inventiva nel mettere in scena, sempre in maniera diversa e originale, le cruentissime sequenze d'azione. Un film a cui voglio già bene e che guarda ai più blasonati horror/splatter degli ultimi anni (soprattutto quelli occidentali), dall' "alto" del suo profilo decisamente low budget.

14 comments:

Gianmario said...

Considerando il genere di film che sto guardando in questo periodo questo non mi dispiacerebbe, la storia del cannoncino Vulcan non e' male :D

Inenarrabile said...

E dopo la donna con la gamba... anche la donna con il braccio... :D

(se non l' hai capita fa nulla :P)

nicolacassa said...

Bello, bello, bello!! Grande la scena del Nabe (la pentola in mezzo al tavolo sul fornellino...)!!

Spino said...

sto sbavando copiosamente... lo voglio!!!

Weltall said...

@gianmario: e non ho voluto citare il "reggiseno trapano" ^__*

@inenarrabile: credo di aver capito (ti riferisci a Planet Terror, giusto?). Questa però è molto più cattiva ^__*

@Nick: perchè, quella della tempura? ^___*

@spino: recuperalo!!! E poi fammi sapere ^___*

Para said...

Questo film sta dilangando nella blogsfera, mi tocca guardarlo!
Saluti.
Para

Weltall said...

Siiiiiiii! Ti tocca eccome! Attendo tua recensione ^__^
Ciao carissimo!

Torakiki said...

E' arrivato anche a me. Lo guarderò a breve. Assieme a quello preso al Far East. Saranno dolori! ^^

t3nshi said...

Ce l'ho sul computer da un paio di settimane, non vedo l'ora di potermelo gustare!
Da quel che leggo il divertimento è assicurato :)

Ciao,
Lore

Weltall said...

@torakiki: uuuuh! Non vedo l'ora di leggere la rece di quello che hai preso al FEFF ^__*

@t3nshi: si si si tanto divertimento...e tanto splatter gustoso ^___^

t3nshi said...

Mi sapresti indirizzare verso un sito da cui prendere i sottotitoli (vanno benissimo anche in inglese)? Non li trovo da nessuna parte ^^'

Ciao,
Lore

Weltall said...

@t3nshi: con molto piacere! Io li ho presi da qui:
http://subscene.com/The-Machine-Girl-Kataude-mashin-gru/subtitles-72273.aspx
Fammi sapere se è tutto ok!
Ciao ^__*

t3nshi said...

Perfetto! Grazie mille :)

Weltall said...

@t3nshi: di nulla! Se non ci aiutiamo tra di noi...^___*