Friday, March 27, 2009

Dicono di Ponyo


Navigando per la grande Rete si possono trovare tantissime recensioni sull' ultimo capolavoro di Miyazaki. Non l'ho mai fatto prima di oggi ma, ho voluto riportare in questo post cinque citazioni, o brevi estratti, tratti da altrettanti post dedicati a Ponyo sulla Scogliera, scritti da diversi cinebloggers: alcuni conosciuti da pochissimo, altri che leggo già da tempo, ed altri ancora amici di WELTALL'S WOR(L)D di vecchia data. Non li sto riportando qui per rafforzare la mia opinione positiva su questo bellissimo film ma, più che altro, per sottolineare uno di quei rari casi in cui tante persone diverse riescono a guardare un film con gli stessi occhi.

E con il suo Ponyo il Mastro Miyazaki accantona quasi del tutto il conflitto e l'inquietudine profonda presente nei suoi ultimi lavori per rappresentare una vera e propria apoteosi elementale, una stupenda fiaba che rappresenta una riappacificazione e insieme un canto di speranza, in cui l'uomo e la natura ricominciano a vivere insieme, si stringono la mano, si abbracciano, si baciano, si amano. - Kekkoz

La struttura narrativa è semplice ed efficacissima, riesce a commuovere proprio per la sua purezza di fondo e per la rappresentazione autentica di valori e sentimenti che sembrano sempre più scomparsi. -
Chimy

Forse per apprezzare a dovere quest’ultimo lavoro del Maestro bisognerebbe riuscire a osservarlo con gli occhi di un bambino e “pensarlo” col cervello di un adulto. -
Honeyboy

Miyazaki è il pifferaio magico delle nostre coscienze, ha il coraggio – e soprattutto il talento – di risciacquare i nostri occhi e il nostro animo nella lievità, e può permettersi di raccontare l’amore incondizionato per l’altro, anche se diverso, sostituendo per quasi due ore l’opacità del nostro mondo con la tavolozza dai colori pastello del suo. -
Noodles

Trasmette serenità l’ opera di questo sublime autore, pronto a risvegliare il bambino che c’ è in noi, grazie ad una meraviglia di colori e ad un estro visionario incontaminato. -
Schegge

(Se qualcuno dei "citati" non vuole che le sue parole compaiano su questo post, me lo scriva che provvederò a toglierle immediatamente ^__^)

9 comments:

er Kaiser said...

come non si può amare Ponyo? una favola delicata e semplice, e si vede dai tratti leggeri di Miyazaki nel disegnare un personaggio come Sosuke e come Ponyo. Epica la scena dove la piccola pesciolina rossa divenuta bambina corre tra le onde...
indimenticabile..

chimy said...

Grazie per avermi citato, mi ha fatto molto piacere :)

nicolacassa said...

quoto quoto in pieno!!

Inenarrabile said...

Voglio vedeeeerlooooooo :-O

Weltall said...

@Kaiser: in effetti mi sembra impossibile non amare alla follia questo film ^__^

@Chimy: mi sembrava più che giusto ^__^

@Nick: grande cugino ^__^

@Inenarrabile: devi vederlooooooo ^__^

schegge said...

Ciao, grazie da parte delle Schegge.
Sempre fortissimo,
un abbraccio.

Weltall said...

@Schegge: grazie a voi care Schegge ^__^

Luciano said...

Citazioni molto pertinenti perché sono davvero bellissime frasi.

Weltall said...

@Luciano: sono perfettamente d'accordo ^__*