Tuesday, March 25, 2008

PASQUA 2008 - CHI LO DICE CHE IN VACANZA NON SI IMPARA NULLA?

Eccomi di ritorno su queste pagine dopo delle vacanze pasquali all' insegna del mal tempo con un insistere dell' inverno (quello più freddo e piovoso) proprio durante i primi giorni di primavera.
Ma non tutto è andato perduto visto che in questo breve (pure troppo) ponte ho realizzato che:

1.

I LIBRI DI MOCCIA FANNO MALE

Non trovando particolare ispirazione a fotografare, visto il cielo grigio che mi perseguitava, la mia attenzione è stata attirata da un "bel" poema scritto con lo spray sul cemento, di un certo Black che cerca di farsi perdonare dalla sua Lu. E' tutto molto bello e romantico, lasciatemelo dire, ma purtroppo Black brucia il suo maldestro tentativo con una delle frasi più piatte e abusate degli ultimi vent'anni. Mi sa che è meglio se te ne cerchi un' altra caro Black...



Qualche metro prima ho trovato anche i lucchetti...che cariiiiiiiiiiiiiiniiiii!!! Ragazzi...ma perché non pensate con la vostra testa invece di farvi guidare da un ultra quarant'enne convinto di avere ancora sedici anni?


2.

NON DEVO PIU' COMPRARE CIAK

Già me lo ero detto e ridetto non so quante volte: "smettila di comprare Ciak". Ma ogni tanto ci ricasco. Specie quando il tempo fa così schifo che ti procuri da leggere qualsiasi cosa, tanto sai che rimarrai chiuso in casa. Così, in mancanza d'altro, ho comprato Ciak, il numero di Marzo (quello con Bardem e Day-Lewis in copertina). Quello che mi irrita maggiormente non è tanto trovare articoloni su di un particolare film (Jumper in questo caso, che se parla come del nuovo Matrix) per vederlo stroncato poche pagine più avanti in sede di recensione, ma leggere cose scritte da "professionisti" che dimostrano in maniera palese (per non dire IMBARAZZANTE) che non hanno visto i film di cui parlano. Non mi spiego altrimenti come la Sig.ra Detassis abbia potuto scrivere nel suo articolo a pag. 24 e seguenti (tra l'altro quello di copertina e quindi di maggior richiamo) che l'arma usata dal personaggio di Bardem in Non è un paese per Vecchi, è un lanciafiamme ad aria compressa (?!?). E la frase "I drink your milkshake" in There Will Be Blood, non si può tradurre "ti berrò frullato" ma più semplicemente (o letteralmente) "bevo il tuo frullato". Non si tratta di essere anglofoni qui ma più semplicemente di aver visto e capito la splendida sequenza finale del film dove, un indemoniato Plainview spiega ad un inebetito Ely come funziona il drenaggio dei pozzi petroliferi utilizzando l'esempio del frullato. Ma cosa sto qua spiegare! Lei lo saprà benissimo visto che scrive su Ciak. Sicuramente si tratterà di due sviste...si, si...

3.

FACEVO MEGLIO A NON GUARDARE MISSION TO MARS

Che a me la fantascienza piace, c'è poco da fare. Specie quella che riguarda la conquista dello spazio da parte dell' uomo. Qualche anno fa le avveniristiche sonde atterrate su Marte per esplorarlo mi hanno fatto sognare non poco. Anche qualche regista e sceneggiatore hollywoodiano deve essersi sentito particolarmente ispirato visto che in un breve arco di tempo (era il 2000 se non sbaglio) uscirono due film ambientati sul pianeta rosso, Mission to Mars di De Palma e Fantasmi su Marte di Carpenter. Per un motivo o per un altro non avevo mai visto questi film. La notte di Pasqua, visto che un irriducibile inverno non permetteva di fare altro, mi sono guardato il film di De Palma in seconda serata. Mission to Mars è un film mediocre, inteso sia per il genere che rappresenta ma anche in termini più generali. Sin dai primi minuti tutto fa pensare ad una produzione divisa tra i costi di un cast comunque importante (Gary Sinise, Don Cheadle e il sempre bravo Tim Robbins) e qualche riuscito effetto speciale (uno a dir la verità, la tempesta di sabbia) con una realizzazione generale veramente scarsa. La sceneggiatura è costruita intorno alla classica missione esplorativa che finisce male, alla quale segue una missione di recupero che atterra sul rosso pianeta dopo grandi difficoltà ma invece di verificare subito la presenza di superstiti, la prima cosa che fanno è piantare nuovamente il vessillo americano tristemente sepolto dalle sabbie marziane. Poi si fa una scampagnata verso il faccione su Marte (esiste veramente!!!) e si scopre che la prima spedizione è stata fatta a pezzi per un malinteso. In realtà gli alieni volevano entrare in contatto con noi, scemi a noi a non capirlo. Comunque alla fine scopriamo le nostre stesse origini (si, siamo lontani cugini dei "marziani") e l'eroe vedovo parte con gli alieni. Il bello è che non mi ricordavo che fosse un film di De Palma quindi, quando ho letto il suo nome, son rimasto decisamente basito. Riconosco l'indubbio valore di alcuni suoi virtuosismi registici (i piani sequenza all' interno della nave spaziale sono veramente belli, niente da dire) ma una sceneggiatura così piatta e un cast di attori male assortiti (e decisamente poco in parte) non fanno di questo film motivo d'orgoglio e vanto per il buon Brian. Trascurabile.

E questo è tutto. Poteva andarmi anche peggio, lo so ^__*.

18 comments:

chimy said...

He he... ti berrò frullato l'avevo notato (e ne ero rimasto sconvolto) anch'io ^^

Gianmario said...

Vedo che ti sei divertito questo fine settimana =). Comunque mi stupisco di come basti un Moccia qualsiasi per creare tanti cloni umani, Ciak non riesco piu' a leggerlo, ci ho provato qualche mese fa ma stavo per sgozzare un capretto e bruciare il giornale sull'altare sacrificale e Mission to Mars non dice molto. Speriamo nelle prossime feste :)

Inenarrabile said...

Se esiste la reincarnazione e nella prossima vita mi chiedono con che cognome ho voglia di venire al mondo, eviterò tutti quelli che cominciano per "M" e hanno in mezzo "cc", così saremo ancora amici di blo' ^^

Quanto alle traduzioni non fedeli, beh, giusto stamattina ho visto un pezzo di "My fair lady" in inglese. Alcune frasi chiavi, nella versione italiana sono cambiate totalmente, e per me è un peccato.
(Lo so che My fair Lady non c' entra nulla con i film di cui parli tu, ma ho collegato le due cose ^^)

In merito all' ultimo film... già non m' ispirava prima, adesso pure peggio ^^

Ciauzzz

nicolacassa said...

Cugino insomma, pasqua incredibile!!

Killo said...

Mission to mars.....lo ho rivisto anche io

Cineserialteam said...

Ma che bei insegnamenti che ti ha lasciato questa Pasqua! ^_^

Quadrilatero said...

Punto 2.
Beh ma stiamo parlando di Piera Detassis, mica di un critico cinematografico! :DDDDD
(ora scatta la denuncia)

Weltall said...

@chimy: pensavo di essere l'unico...meno male ^__*

@gianmario: è stato un fine settimana sicuramente diverso da quello che mi aspettavo ^___*
1) Moccia è contagioso...li sta il problema ^__^
2) Io ho comprato Ciak un po' per diperazione...ma ormai ho deciso: compro solo il numero di agosto con tutte le nuove uscite della stagione!
3) Mission to Mars è stata una delusione...veramente bruttino!

@inenarrabile: anche se moccia fosse il tuo scrittore preferito rimarresti comunque mia amica di blo' ^__*

Traduzioni e adattamenti sono molto delicati e certe volte vengono fatti con molta leggerezza.
Il problema che ho riscontrato io è invece dovuto all' incapacità di tradurre perchè il film non lo si è visto! Facendo così anche io potrei scrivere su Ciak ^__*

Evita Mission to Mars, non te ne puoi pentire!

@Nick: super incredibile!!!

@Killo: visione evitabilissima ^__*

@cineserialteam: si si si, molto istruttiva ^__*

@quadrilatero: ah ah ah tranquillo dai mi faccio querelare anche io ^__*

t3nshi said...

1. Brrrrrr.
Quei lucchetti sono apparsi anche sul Ponte di Mezzo a Pisa. Ma tempo un paio di settimana qualcuno li ha rubati e, credo, rivenduti. Io ringrazio il ladro ^^

2. Dispiace leggere certe cose scritte da professionisti del settore.

3. Sono sicurissimo di avere visto questo film un paio di anni fa, ma mi credi se ti dico che non ricordo nemmeno una scena? Assurdo, sono sicurissimo di averlo visto in tv!


Ciao,
Lorenzo

panapp said...

Per diversi anni ho comprato Ciak tutti i mesi, ultimamente lo compro molto meno spesso, quando capita che ho i soldi in tasca. I fumetti finali di Stefano Disegni però sono grandiosi, quelli li scrocco ogni mese in edicola!!!
Mission to Mars... boh, non m'è piaciuto, stavo per addormentarmi (ho resistito perché la protagonista femminile era doppiata dalla grandissima Cinzia De Carolis/Lady Oscar).

Edo said...

Quel "Ti berrò frullato" aveva ucciso anche a me. Ma cazzo il D R E N A G G I O! Ciak non andrebbe comprato ma ogni mese ci cado, lo ammetto.

dreca said...

beh dai...i lucchetti puoi far finta di non vederli...ciak, beh ogni tanto ci si ricasca in acquisti evitabili...il film ormai l'hai visto ;-)

Weltall said...

@T3nshi: 1) doveva essere un ladro con molto buon senso ^__*

2) Dispiace veramente tanto e fa anche un po' incazzare!

3) Ti credo, ti credo! tra qualche gorno anche io l'avrò rimosso ^__*

@panapp: io non perdo mai il numero di agosto e saltuariamente compro qualche altro numero che però mi lascia sempre perplesso ma...i fumetti alla fine sono imperdibili ^___^
Per quel che riguarda Mission to Mars non ti preoccupare...non è piaciuto neanche a me ^___*

@edo: E' quello che dico anch'io! Il DRENAGGIO! Cosa diavolo c'entra "Ti berrò frullato" con l' esempio del drenaggio??? E che cacchio!!!
Anche io ci casco, non mensilmente, ma ci casco ugualmente ^__*

Weltall said...

@dreca: i lucchetti farò finta di non vederli...anche se avrei preferito non vederli ^___*
Quant'è vero! Ci si ricasca sempre!!! (praticamente sto ammettendo che non sarà l'ultima volta ^__*)
Mission to Mars l'ho visto...non ci si può fare più niente effettivamente ^__^

Deneil said...

dunque...moccia è un male dell'italia, ciak si accoda (io faccio il tuo stesso ragionamento e ogni tanto mi capita comunque in mano.....) e mission to mars....oddio mission to mars........

Weltall said...

@deneil: bene, vedo che sostanzialmente siamo d'accordo su tutto ^___^

cassandra said...

Non so se essere più sconvolta da Moccia o da Ciak *.* E' una dura lotta.

Quasi quasi contatto la Detassis e le propongo di licenziare il parente o fidato collaboratore che manda al cinema al suo posto e mi propongo volontaria XD

Weltall said...

Anche io sono rimasto sconvolto...ma piuttosto che scegliere, ho preferito riportare entrambe le (tragiche) cose ^__^

Avvisami se la Detassis ti assume così ricomincio a comprare Ciak ^___*