Tuesday, December 11, 2007

PAIN IN THE ASS 2007

Lasciatemi togliere un sassolino dalla scarpe. Un anno fa mi si è rotto il lettore cd nell'autoradio della macchina. Usandola per spostarmi tra casa e lavoro, ascoltare i miei cd mi aiutava a sopravvivere allo stress del traffico. Dopo la rottura del lettore ho iniziato ad ascoltare la radio e a 12 mesi di distanza, giuro che a momenti preferisco il silenzio o i rumori della strada. Il mio fastidio non nasce dai programmi radiofonici anzi, ce ne sono di veramente validi, ma dalla programmazione musicale che ripete fino alla nausea sempre gli stessi pezzi. Da questa mia sopraggiunta intolleranza è nata questa classifica di quegli artisti (perlomeno quelli ai quali sono riuscito a dare un volto) che sono un vero dito nel c...ehm...volevo dire, quegli artisti che meritano il titolo di Pain in the Ass per l'anno 2007. Se nei prossimi mesi mi decido a comprare l'autoradio nuov,a forse non ci sarà una classifica per il 2008 ^__*

3° classificato: MIKA

E dire che all'inizio neanche mi dispiaceva...adesso invece, solo a sentirne i vocalizzi mi viene l'orticaria...

2° classificato: LIGABUE

Lo so che qualcuno dirà "Ma il Liga è pur sempre il Liga", però mi farebbe tanto piacere che, invece di scrivere l'ennesima canzone per dirci che sta invecchiando, il buon Luciano desse una sbirciata al saldo del suo conto in banca. Secondo me ringiovanirebbe in un colpo di almeno 10 anni.

1° classificato: JAMES BLUNT

Stravince il Pain in the Ass 2007, il mai domo James Blunt. Avido di importanti riconoscimenti, il nostro si aggiudica anche il premio come Migliore Lagna 2007 superando di pochissimi voti il cantante dei Maroon5. Che uomo, gente! Che uomo! Lo dovrebbero vendere in scatola di montaggio in modo che tutti possano avere un James Blunt in casa propria.

Chiedo scusa se ho in qualche modo offeso il vostro o i vostri cantanti preferiti ma dovevo in qualche modo riversare l' "acido" accumulato in quest'ultimo anno...
AAAAAH! Adesso si che mi sento meglio ^___^


*** UPDATE ***

Attenzione!!! Una giuria di esperti nonchè commentatori di Weltall's Wor(l)d, composta da Nick, Deiv, Rosuen e Edo, hanno decretato il vincitore del premio Pain in The Ass 2007 per la critica.
And the winner is:
TIZIANO FERRO
Proprio quando cominciava a farsi prendere dallo sconforto (con il quale infarcisce le sue canzoni) per non essere entrato in classifica, eccolo ricevere a sopresa uno dei premi più ambiti. Bravo Tiziano. Siamo felici per te.

Nella foto: Tiziano Ferro sorride ad una battuta fatta dalla sua stessa mano.

19 comments:

nicolacassa said...

Non puoi capire che sono a casa di Valentina a Milano, e lei si è arrabbiata perchè hi offeso il "suo" liga, e meno male che hai lasciato fuori Tiziano Ferro, dico io!! Grande cugino!!!

Inenarrabile said...

Mesi fa ho scritto un post simile a questo, "ai tempi" le radio passavano in circolo sempre Cristicchi, Zucchero, Fabrizio Moro e per tutto un periodo continuavo a cantare "fammi sentire la voce e fammi vedere la luce", anche inconsapevolmente o_O...

E, comunque, a me Mika non dispiace, anche se ascoltarlo di continuo fa venire seriamente l' orticaria :)

P.S.= James Blunt mi ha dedicato una canzone, giuro che è vero :DDD
infatti il titolo è Annie :-OOOOO

P.P.S.= :DDD

Rosuen said...

Certo che sei veramente drastico :-) comunque secondo me al primo posto non ci dovrebbe andare James Blunt, che, se anche a te non piace tanto, non penso sia il peggiore di tutti. Io ad esempio odio Tiziano Ferro che in quanto a lagne è un esperto, e ultimamente mi stà un pò stancando anche Laura Pausini, e come cantante straniera più lagnosa del momento... io premio... Avril Lavigne
P.S: anche un pò stonata :-)

davide said...

Mah anch'io per tre mesi buoni ho ascoltato radio tutte le mattine a lavoro e sono d'accordo con questa classifica, aggiungendo Tiziano Ferro che è fastidioso già dalle prime note della canzone, e quella che cantava "Umbrella" che fortunatamente è sparita dalle programmazioni giornaliere.

AmosGitai said...

Ciao, come mi chiedesti tempo fa, ho aggiunto il tuo blog nel mio blogroll.
Scusami se ti scrivo nei commenti ma non ho trovato la tua mail.
Mi puoi rispondere via mail, la trovi nella parte del profilo sul mio blog.
A presto!

Killo said...

E un bel
Dj Tiesto...? :)

Cineserialteam said...

Purtroppo le politiche delle radio sono basate sugli accordi con le case discografiche. Tentano di farti entrare nella testa un brano, se pur orrendo, trasmettendolo in loop asfissiante.

Malgrado sia un buon fan di Liga, concordo in pieno quando parli della sua furbizia economica.

Weltall said...

@Nick: ma noooooooo! Dille di non arrabiarsi ^____^
Ci sono andato anche leggero con "il Liga" ^___*
Comunque Tiziano Ferro è rimasto fuori classifica di pochissimo ^___^

@inenarrabile: vedo che siamo d'accordo su Mika ^__*
invece James BLunt ti ha dedicato una canzone...sempre con quella sua vocina da perenne sofferenza ^___*

@rosuen: no no! James Blunt si becca il primo posto meritatamente. Gli altri non passano molto per radio ultimamente quindi non possono pensare di rubargli il primato ^___*

@Deiv: sfortunatamente quella che cantava Umbrella ora ha in "giro" un nuovo singolo...ancora però non mi ha ammorbato ^____^

@amosgitai: grazie per il link! Ho ricambiato ^___^

@killo: no no no, niente Dj tiesto ^___*

@cineserialteam: le politiche radiofoniche sono quasi da alienazione!
E il Liga...si! E' decisamente furbetto ^__*

Deneil said...

eheheh..mika all' inizio non mi dispiaceva ma poi ha rotto davver il c... anche a me..james blunt fa sempre le solite cose..se non si sente tanto potrebbe anche essere piacevole..lo sostituirei subito con la donna peggio vestita al mondo che è quella urlatrice della pausini..2 palle..e il liga???ha fatto 2-3album buoni fino a buon compleanno elvis poi è diventato di una ripetitività e di una pesantezza intollerabile..io non lo sopporto neanche più quando parla..tutto atteggiato..il rocker di scoreggio...ma per favore...

Inenarrabile said...

Sì, proprio quella, ma non è una canzone triste lui mi infonde coraggio, perché così fa un vero uomo e così fa un vero Blunt :DDDD

P.S.= Viva la neuro :)

Weltall said...

@deneil: ah ah ah ^___^
Vedo che anche tu sei leggermente infastidito da questi personaggi! Meno male!!! Non sono solo!!!
"rocker di scoreggio" troppo bello ^_______^

@inenarrabile: "perché così fa un vero uomo" per questo vorrei poterlo trovare nei negozi di giocattoli! Così chiunque può portarsi a casa il proprio "vero Blunt" ^___*

P.S.: sempre sia lodata la neuro ^___^

Edo said...

Concordo su tutti e tre,ma per fortuna radio ne ascolto pochissima e programmi musicali in tv per niente,a eccezione di brand new. E ci metterei Tiziano Ferro,che in una classifica del genere,ci sta sempre benissimo.

Weltall said...

Avendo praticamente abolito la televisione dalla mia vita non guardo più nemmeno Brand New anche se mi piaceva tantissimo nel periodo in cui lo presentava Massimo Coppola!
Vedo che Tiziano Ferro è votatissimo dai commentatori...forse merita un premio speciale ^___*

Ms.Q (Melynda .H) said...

hey matt, I love Mika and James Blunt...I love you even if you dont like them !!

Weltall said...

@Mel: eh eh eh sometimes I'm too bad ^___*

nicolacassa said...

Update doveroso, premio meritatissimo!!!

Weltall said...

@Nick: assolutamente doveroso ^___*

Edo said...

Ah ah ah,ma ho visto ora l'update! Nella foto: Tiziano Ferro sorride ad una battuta fatta dalla sua stessa mano. geniale

Weltall said...

@edo: eh eh eh grazie ^___*