Wednesday, January 11, 2012

DEATH VALLEY - SEASON 01 -

TITOLO ORIGINALE: DEATH VALLEY
TITOLO ITALIANO: N.D.
NUMERO EPISODI: 12

-TRAMA-
Improvvisamente e senza un motivo apparente, zombie, vampiri e licantropi hanno incominciato a manifestarsi nella Valley losangelina. La polizia ha messo insieme una speciale task force per far fronte alla minaccia e una troppe televisiva ne segue le operazioni per documentarne le gesta.

-COMMENTO-
Death Valley è una sorpresa. Non una di quelle che ti ribaltano la stagione seriale ma certamente una di quelle piccole che fanno comunque tanto piacere, sopratutto perchè viene da un' idea di fondo un po' furbetta ma che alla fine funziona: i creatori della serie hanno pensato bene di pescare dalle più recenti e remunerative tendenze cine/televisive (quali appunto zombi, vampiri, lupi mannari e mockumentary) e di miscelare tutto insieme in una serie con una base fondamentalmente comica ma che abbraccia amorevolmente l' horror, lo spatter e le trasmissioni da "real tv"tanto care al pubblico americano. Composta da dodici episodi di circa venti minuti ciascuno, questa prima stagione scorre via piacevolmente mentre assistiamo alla sfrontata naturalezza con la quale i poliziotti protagonisti (il capitano Dashell di Bryan Callen è già un mito) affrontano le minacce sovrannaturali per le vie di Los Angeles quasi si trattasse di comuni criminali. Nonostante tutto fili liscio, o quasi, si avverte però qualche fastidioso scricchiolio nella struttura stessa della serie, forse troppo carica di elementi e non tutti perfettamente integrati. Curiosamente ad essere quasi superfluo dopo l' episodio pilota è proprio l' approccio da finto documentario, che si perde quasi subito proprio perchè inserito a singhiozzo e non parte integrante dell' aspetto formale della serie. A parte questa nota stonata, Death Valley non delude e una sottotrama principale lasciata decisamente in sospeso fa pensare ad una possibile seconda stagione sulla quale però non si ha nessuna conferma.

-DVD/BLURAY-
Per ora è disponibile una versione americana in DVD ordinabile su Amazon.com qui.

7 comments:

Ebisu said...

Ottima recensione, mi trovi quasi in sintonia con te su tutto...io ci spero nella seconda stagione e intanti mi coccolo con Call Me Fitz ;)

Pupottina said...

non me la perderò

lavitaenientaltro said...

me ne hanno parlato bene, ma nel mare di serie che ho visto mi e' sfuggita ..
Sai, cerco di mantenere anche una vita nel mondo "di fuori" :)

Ivanov Mordekai (Beauty Scouter) said...

ciccio, ho bisogno del tuo aiuto. devo vincere un concorso. votami e diffondi il mio articolo affinchè sia votato. Mi servono i soldi!! vai sul mio blog: è scritto tutto li.
ti va?
Ivanov

Weltall said...

@Ebisu: io invece ho prontissimo American Horror Story ^^

@Pupottina: poi fammi sapere ^^

@kusanagi: oh si, anche io. E infatti sono decisamente indietro con tutte le visioni ^^

@Ivanov: ho letto e già provveduto. Fammi sapere se ti posso aiutare in qualche altro modo ^__*

Anonymous said...

Fighissimo! Cioè in certi punti mi ha fatto ridere proprio come una deficiente! Il capitano ormai è un mito!

Ale55andra

Weltall said...

@Ale55andra: non sei la sola ad aver riso come una deficiente ^^